Separati ma con l’agevolazione

  • 22 Marzo 2019
  • Italia Oggi – Debora Alberici

Il contribuente che vende l’abitazione prima dei 5 anni non perde l’agevolazione sulla prima casa se c’è un accordo sulla separazione. A stabilirlo la Corte di cassazione con l’ordinanza n. 7966 di ieri. I fatti riguardavano una donna che, in virtù degli accordi sulla separazione aveva venduto l’abitazione prima dei 5 anni dall’acquisto. L’ufficio del registro aveva notificato il recupero della maggiore imposta. La donna aveva impugnato l’accertamento, ma invano. I giudici della Suprema corte hanno invece accolto il ricorso della signora spiegando che in tema di agevolazioni prima casa il trasferimento dell’immobile prima dei 5 anni dall’acquisto, se effettuato in favore del coniuge in virtù di una modifica delle condizioni di separazione, pur non essendo riconducibile alla forza maggiore, non comporta la decadenza dai benefici fiscali.


questo articolo si trova a pagina 32

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.