Scheda carburante, a cosa serve

La scheda carburante serve quale documento idoneo sia per la detrazione dell’IVA, sia per la documentazione del costo ai fini delle imposte sul reddito.

Inoltre, la scheda carburante rappresenta un’eccezione al principio generale secondo cui per ciascuna operazione imponibile deve essere emessa una fattura.

Moneta elettronica alternativa alla scheda carburante

Per gli acquisti di carburante effettuati dal 14 maggio 2011 in poi è venuto meno l’obbligo della tenuta della scheda carburante per i soggetti passivi IVA che acquistano carburante utilizzando, esclusivamente, moneta elettronica.

Per moneta elettronica si intende il pagamento mediante: carte di credito, carte di debito o carte prepagate emesse da operatori finanziari soggetti all’obbligo di comunicazione all’Anagrafe.

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *